Il Cantiere e le Stelle - Convegno di PG

Dal 9 al 12 febbraio a Brindisi si terrà il XVI convegno nazionale della Pastorale Giovanile. Si tratta di una seconda tappa di un percorso iniziato lo scorso anno qui da noi a Genova, dedicato agli incaricati e alle equipe di pastorale giovanile diocesani e regionali. Dopo il tema della cura e della dedizione affrontato a Genova, quest’anno si approfondiranno pratiche pastorali in maniera più “tecnica”. Essere capaci di saper educare richiede competenze che possono essere donate e cresciute all’interno della comunità cristiana. E’ necessaria quindi una vera e propria progettazione educativa. L’obiettivo principale è quello di aprire un cantiere di lavoro (da cui il titolo, ripreso da “Le città invisibili” di Italo Calvino) da tutte le realtà locali ma con un unico punto di riferimento. Il convegno sarà anche l’occasione per fare il punto sui vent’anni del servizio nazionale di Pastorale Giovanile. L’inizio è previsto nel pomeriggio di lunedi 9 con l’introduzione di Mons. Domenico Caliandro, vescovo di Brindisi-Ostuni. Durante i restanti giorni laboratori, conferenze e workshop per i partecipanti. Non mancheranno i momenti di preghiera giornaliera come ad esempio la Veglia che si terrà martedi 10 sera presso la Cattedrale di Trani presieduta da Mons. Nunzio Galantino, segretario generale della CEI.